Rete civica del Comune di Firenze
Indice A-Z
testata per stampa

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

HOME» Associazioni
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina

Associazioni


LE ASSOCIAZIONI

SALUTE E' BENESSERE

Il Progetto è finalizzato a sostenere la realizzazi one degli obiettivi di promozione della salute previsti nel:
- Piano sanitario e sociale integrato regionale 2012-2015
- Piano della Prevenzione nazionale 2014-2018
- Progetto nazionale e regionale “Guadagnare salute” sviluppando iniziative di educazione alla salute e di informazione ai cittadini secondo i bisogni della comunità rilevati attraverso la letteratura scientifica, il Progetto PASSI, il Profilo di Salute e dei servizisocio sanitari di Firenze. Il “Progetto integrato Salute è Benessere”, approvato dalla SdS Firenze con deliberazione di Giunta Esecutiva SdS n. 52 del 5 dicembre 2012 ha riconfermato il valore della promozione della salute e della prevenzione come una risorsa strategica del servizio pubblico attraverso la messa in atto di interventi intersettoriali e trasversali rispetto ai problemi di salute espressi dal territorio ed ha ampliato la partecipazione dei soggetti della società civile con cui condividere gli obiettivi e le risorse. Inserito tra gli obiettivi del Direttore SdS -Stili di vita - Promozione attività ludico motoria e corretti stili di vita. Contrasto alla sedentarietà, implementazione dei momenti di socializzazione, promozione alla salute a livello individuale e di comunità tramite interventi coordinati sul territorio
-  ha permesso nel triennio 2012-2014 di portare a sistema un modello operativo in grado di incentivare maggiormente il movimento, la socializzazione ed in generale corretti stili di vita attraverso un nuovo sistema di rapporti tra Istituzioni, Medici di Medicina Generale, Pediatri, Farmacie pubbliche e private, Associazioni, Volontariato,
liberi cittadini, soggetti profit e non profit. Nel triennio 2015-2017 si consoliderà il quadro dei rapporti affinchè il progetto possa essere inserito anche a supporto della Sanità di iniziativa per ridurre il rischio di malattie e disabilità nella popolazione. La collaborazione intersettoriale con il Comune di Firenze e l’Azienda Sanitaria di Firenze permette di ampliare l’offerta cittadina in piena coerenza con le politiche del territorio per raggiungere maggiori risultati in termini di salute. I 5 Gruppi Salute è Benessere sono attivi, sensibilizzati alla evoluzione dei fattori di rischio, propulsivi grazie alla lettura del bisogno di salute emergente dai singoli Quartieri, consapevoli che la rete integrata di relazioni è in grado di realizzare una stessa unitarietà di intenti, coordinare risorse professionali ed economiche e strategie diversificate per rendere più facile l’adozione di comportamenti salutari, aumentare il livello di competenze (empowerment), implementare l’informazione, attuare proposte socializzanti.


Approfondisci:

IN EVIDENZA: Auser diventa Auser Volontariato Firenze

Auser diventa Auser Volontariato Firenze, con sede legale presso Piazza Peruzzi 2/A 50122,  accomunando sotto lo stesso nome le sedi territoriali dei Quartieri 1, 2, 3 e 4. I servizi (aiuto alla persona, attività ricreative) rimangono gli stessi, ma con un importante novità : l' Auser Volontariato Firenze si è dotata di un autovettura per coloro che, non potendosi permettere un trasporto privato, hanno necessità di uno spostamento sul territorio fiorentino (specialmente gli anziani che hanno bisogno di essere accompagnati a fare esami clinici, visite di controllo e terapie). Un operatore raccoglierà le richieste pervenute telefonicamente allo 055.6121141 (tutte le mattine dalle 9 alle 12). Per questo servizio, come per gli altri, si cercano dei volontari.

Tutte le Sedi opertive di  Auser Volontriato Firenze

Sede legale e sede del Quartiere 1, piazza dei Peruzzi 2/A- 50122,  tel./fax.: 055.294324
Sede del Quartiere 2, via dei Malcontenti 2,  tel. 055.6121141
Sede del Quartiere 3,  "Il Porto" Piazza della Costa 5/A, tel. 339.2559661
Sede del Quartiere 4, via delle Mimose 5/A, tel. 055.715671


Approfondisci:

INIZIATIVE DELLE ASSOCIAZIONI NEL QUARTIERE 1

SOLI MAI : il progetto diventa operativo nel Quartiere 1
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" risponde a questo bisogno sostenendo le persone anziane sole della città di Firenze, attraverso la costituzione di una rete tra associazioni cittadine già impegnate in attività sociali con persone anziane.
Nei fatti, si tratta di una vasta rete di volontari che mettono a disposizione il loro tempo, gratuitamente, per alleviare la solitudine degli anziani fiorentini, attraverso una attività coordinata di sostegno nelle loro piccole e grandi necessità.
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" invita la cittadinanza ad un coinvolgimento attivo, efficace nella sua semplicità, che può rappresentare una opportunità di arricchimento anche per chi mette a disposizione il suo tempo.
E' un’opportunità per le persone sole di richiedere una semplice compagnia da parte di volontari formati alla relazione con persone fragili.
E'’ una possibilità in più per avvicinarsi al mondo del volontariato da parte di persone che possono offrire un po’ del loro tempo per gli altri . - See more at: http://solimai.com/portfolio-item/il-progetto/#sthash.y3EMht6p.dpuf
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" risponde a questo bisogno sostenendo le persone anziane sole della città di Firenze, attraverso la costituzione di una rete tra associazioni cittadine già impegnate in attività sociali con persone anziane.
Nei fatti, si tratta di una vasta rete di volontari che mettono a disposizione il loro tempo, gratuitamente, per alleviare la solitudine degli anziani fiorentini, attraverso una attività coordinata di sostegno nelle loro piccole e grandi necessità.
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" invita la cittadinanza ad un coinvolgimento attivo, efficace nella sua semplicità, che può rappresentare una opportunità di arricchimento anche per chi mette a disposizione il suo tempo.
E' un’opportunità per le persone sole di richiedere una semplice compagnia da parte di volontari formati alla relazione con persone fragili.
E'’ una possibilità in più per avvicinarsi al mondo del volontariato da parte di persone che possono offrire un po’ del loro tempo per gli altri . - See more at: http://solimai.com/portfolio-item/il-progetto/#sthash.y3EMht6p.dpufV
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" risponde a questo bisogno sostenendo le persone anziane sole della città di Firenze, attraverso la costituzione di una rete tra associazioni cittadine già impegnate in attività sociali con persone anziane.
Nei fatti, si tratta di una vasta rete di volontari che mettono a disposizione il loro tempo, gratuitamente, per alleviare la solitudine degli anziani fiorentini, attraverso una attività coordinata di sostegno nelle loro piccole e grandi necessità.
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" invita la cittadinanza ad un coinvolgimento attivo, efficace nella sua semplicità, che può rappresentare una opportunità di arricchimento anche per chi mette a disposizione il suo tempo.
E' un’opportunità per le persone sole di richiedere una semplice compagnia da parte di volontari formati alla relazione con persone fragili.
E'’ una possibilità in più per avvicinarsi al mondo del volontariato da parte di persone che possono offrire un po’ del loro tempo per gli altri . - See more at: http://solimai.com/portfolio-item/il-progetto/#sthash.y3EMht6p.dpuf
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" risponde a questo bisogno sostenendo le persone anziane sole della città di Firenze, attraverso la costituzione di una rete tra associazioni cittadine già impegnate in attività sociali con persone anziane.
Nei fatti, si tratta di una vasta rete di volontari che mettono a disposizione il loro tempo, gratuitamente, per alleviare la solitudine degli anziani fiorentini, attraverso una attività coordinata di sostegno nelle loro piccole e grandi necessità.
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" invita la cittadinanza ad un coinvolgimento attivo, efficace nella sua semplicità, che può rappresentare una opportunità di arricchimento anche per chi mette a disposizione il suo tempo.
E' un’opportunità per le persone sole di richiedere una semplice compagnia da parte di volontari formati alla relazione con persone fragili.
E'’ una possibilità in più per avvicinarsi al mondo del volontariato da parte di persone che possono offrire un po’ del loro tempo per gli altri . - See more at: http://solimai.com/portfolio-item/il-progetto/#sthash.y3EMht6p.dpuf
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" risponde a questo bisogno sostenendo le persone anziane sole della città di Firenze, attraverso la costituzione di una rete tra associazioni cittadine già impegnate in attività sociali con persone anziane.
Nei fatti, si tratta di una vasta rete di volontari che mettono a disposizione il loro tempo, gratuitamente, per alleviare la solitudine degli anziani fiorentini, attraverso una attività coordinata di sostegno nelle loro piccole e grandi necessità.
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" invita la cittadinanza ad un coinvolgimento attivo, efficace nella sua semplicità, che può rappresentare una opportunità di arricchimento anche per chi mette a disposizione il suo tempo.
E' un’opportunità per le persone sole di richiedere una semplice compagnia da parte di volontari formati alla relazione con persone fragili.
E'’ una possibilità in più per avvicinarsi al mondo del volontariato da parte di persone che possono offrire un po’ del loro tempo per gli altri . - See more at: http://solimai.com/portfolio-item/il-progetto/#sthash.y3EMht6p.dpuf
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" risponde a questo bisogno sostenendo le persone anziane sole della città di Firenze, attraverso la costituzione di una rete tra associazioni cittadine già impegnate in attività sociali con persone anziane.
Nei fatti, si tratta di una vasta rete di volontari che mettono a disposizione il loro tempo, gratuitamente, per alleviare la solitudine degli anziani fiorentini, attraverso una attività coordinata di sostegno nelle loro piccole e grandi necessità.
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" invita la cittadinanza ad un coinvolgimento attivo, efficace nella sua semplicità, che può rappresentare una opportunità di arricchimento anche per chi mette a disposizione il suo tempo.
E' un’opportunità per le persone sole di richiedere una semplice compagnia da parte di volontari formati alla relazione con persone fragili.
E'’ una possibilità in più per avvicinarsi al mondo del volontariato da parte di persone che possono offrire un po’ del loro tempo per gli altri . - See more at: http://solimai.com/portfolio-item/il-progetto/#sthash.y3EMht6p.dpuf
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" risponde a questo bisogno sostenendo le persone anziane sole della città di Firenze, attraverso la costituzione di una rete tra associazioni cittadine già impegnate in attività sociali con persone anziane.
Nei fatti, si tratta di una vasta rete di volontari che mettono a disposizione il loro tempo, gratuitamente, per alleviare la solitudine degli anziani fiorentini, attraverso una attività coordinata di sostegno nelle loro piccole e grandi necessità.
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" invita la cittadinanza ad un coinvolgimento attivo, efficace nella sua semplicità, che può rappresentare una opportunità di arricchimento anche per chi mette a disposizione il suo tempo.
E' un’opportunità per le persone sole di richiedere una semplice compagnia da parte di volontari formati alla relazione con persone fragili.
E'’ una possibilità in più per avvicinarsi al mondo del volontariato da parte di persone che possono offrire un po’ del loro tempo per gli altri . - See more at: http://solimai.com/portfolio-item/il-progetto/#sthash.y3EMht6p.dpuf
Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" risponde a questo bisogno sostenendo le persone anziane sole della città di Firenze, attraverso la costituzione di una rete tra associazioni cittadine già impegnate in attività sociali con persone anziane.

Nei fatti, si tratta di una vasta rete di volontari che mettono a disposizione il loro tempo, gratuitamente, per alleviare la solitudine degli anziani fiorentini, attraverso una attività coordinata di sostegno nelle loro piccole e grandi necessità.

Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" invita la cittadinanza ad un coinvolgimento attivo, efficace nella sua semplicità, che può rappresentare una opportunità di arricchimento anche per chi mette a disposizione il suo tempo.

E' un’opportunità per le persone sole di richiedere una semplice compagnia da parte di volontari formati alla relazione con persone fragili.

E'’ una possibilità in più per avvicinarsi al mondo del volontariato da parte di persone che possono offrire un po’ del loro tempo per gli altri . - See more at: http://solimai.com/portfolio-item/il-progetto/#sthash.y3EMht6p.dpufIl "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" risponde a questo bisogno sostenendo le persone anziane sole della città di Firenze, attraverso la costituzione di una rete tra associazioni cittadine già impegnate in attività sociali con persone anziane.

Nei fatti, si tratta di una vasta rete di volontari che mettono a disposizione il loro tempo, gratuitamente, per alleviare la solitudine degli anziani fiorentini, attraverso una attività coordinata di sostegno nelle loro piccole e grandi necessità.

Il "Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine" invita la cittadinanza ad un coinvolgimento attivo, efficace nella sua semplicità, che può rappresentare una opportunità di arricchimento anche per chi mette a disposizione il suo tempo.

E' un’opportunità per le persone sole di richiedere una semplice compagnia da parte di volontari formati alla relazione con persone fragili.

E'’ una possibilità in più per avvicinarsi al mondo del volontariato da parte di persone che possono offrire un po’ del loro tempo per gli altri . - See more at: http://solimai.com/portfolio-item/il-progetto/#sthash.y3EMht6p.dpuf

Il Progetto Soli Mai. Una rete contro la solitudine risponde a questo bisogno sostenendo le persone anziane sole della città di Firenze, attraverso la costituzione di una rete tra associazioni cittadine già impegnate in attività sociali con persone anziane. Nei fatti, si tratta di una vasta rete di volontari che mettono a disposizione il loro tempo, gratuitamente, per alleviare la solitudine degli anziani fiorentini, attraverso una attività coordinata di sostegno nelle loro piccole e grandi necessità; invita la cittadinanza ad un coinvolgimento attivo, efficace nella sua semplicità, che può rappresentare una opportunità di arricchimento anche per chi mette a disposizione il suo tempo.


Approfondisci:


 

 


città di firenze
Comune di Firenze
Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
50122 FIRENZE
P.IVA 01307110484
Privacy
Note Legali
Accessibilità
Licenza Creative Commons

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006